GdF Milano: traffico di cocaina. Corriere della droga arrestato

I Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, hanno arrestato, in flagranza di reato, un soggetto trovato in possesso di 11 chili di cocaina e di circa 88mila euro in contanti.
All’esito di una complessa attività info-investigativa volta alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, infatti, i finanzieri della Compagnia di Rho hanno rinvenuto lo stupefacente abilmente occultato all’interno dei parafanghi anteriori di un’autovettura in uso all’indiziato. In particolare, l’attività è scaturita da una serie di evidenze emerse dalle banche dati in uso alle forze di Polizia che avevano fatto luce su alcuni controlli subiti, in varie zone d’Italia, dal soggetto che, pur non manifestando una capacità reddituale adeguata, utilizzava autovetture di grossa cilindrata prese a noleggio. La successiva perquisizione, estesa alla stanza occupata dallo stesso presso un bed and breakfast della provincia, ha permesso di rinvenire il denaro, possibile provento dell’illecita attività, all’interno di una valigia. Il soggetto è stato così arrestato e condotto al carcere di San Vittore, mentre il valore commerciale dello stupefacente sequestrato è stato stimato in circa 850 mila euro. L’attività di servizio, conferma l’impego dalla Guardia di Finanza alla lotta al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, il cui uso danneggia soprattutto i più giovani, ed al contrasto dell’illecito arricchimento da parte delle organizzazioni criminali.

Default image
radionoff
Articles: 6995