Esordio vincente per Matteo Berrettini agli Internazionali di Roma

Esordio vincente per Matteo Berrettini agli internazionali di Roma. Il tennista italiano, numero 8 del mondo, ha sconfitto in due set l’argentino Federico Coria, numero 104 delle classifiche. Berrettini si è imposto con il punteggio di 7-5 6-1 faticando solo nella prima frazione di gioco dove Coria è riuscito a stare in partita sfruttando qualche errore di troppo dell’avversario e difendendosi con ordine. Nel secondo set, invece, il giocatore azzurro ha alzato il livello dei suoi colpi spingendo con il dritto e trovando più continuità al servizio. Coria, fratello minore di quel Guillermo che arrivò a giocarsi una finale del Roland Garros, aveva eliminato al primo turno, da sfavorito, il tedesco Struff. Nel terzo turno Berrettini affronterà il vincente tra Simone Travaglia e il croato Borna Coric. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.