Condomini che non pagano (video)

Cosa fare se alcuni condomini non pagano? Premettiamo che ogni condomino deve pagare le spese condominiali come disposte dall’amministratore nel piano di riparto: sia quelle relative alla gestione ordinaria dell’immobile, sia quelle straordinarie. Se scade il termine per il pagamento di queste quote senza il conseguente versamento, l’amministratore potrà agire contro i condomini morosi, intimandogli, mediante diffida, di pagare entro un termine fissato. Specifichiamo che l’amministratore ha l’obbligo di agire nei confronti dei morosi entro 6 mesi, altrimenti potrà essere revocato dal suo incarico. Ascoltiamo il parere delle avvocatesse Ilaria Sereni e Aurora Cini.

Immagine predefinita
radionoff
Articoli: 7320