Basilicata. Opposizione: criticità Tpl, richiesta audizione a Merra

“Gli eventi che si sono susseguiti in questi mesi non hanno prodotto alcun risultato da parte della Regione Basilicata, i lavoratori non percepiscono le mensilità e vorremmo comprendere le responsabilità dei ritardi in un settore che coinvolge 1300 lavoratori ed è in continua crisi”. È quanto dichiarano i consiglieri regionali lucani Luca Braia e Mario Polese (IV), Roberto Cifarelli e Marcello Pittella (PD), Carlo Trerotola (P. L.), Gianni Perrino, Giovanni Leggieri Carmela Carlucci (M5S) che aggiungono: “Alla luce della istanza pervenuta da parte del Segretario Generale Donato Telesca Fit Cisl Basilicata, inviata ai presidenti di tutti i gruppi consiliari e al fine di comprendere tutte le criticità e le problematiche del trasporto pubblico locale ancora irrisolte e quali siano le cause del mancato pagamento dei lavoratori, chiediamo al Presidente della Terza Commissione di adoperarsi immediatamente per individuare un percorso risolutivo di quanto denunciato. Abbiamo inviato a firma congiunta una richiesta di calendarizzare con estrema urgenza l’audizione della sigla sindacale che ha inviato la richiesta ed eventualmente delle altre organizzazioni se il Presidente Quarto lo riterrà opportuno, oltre che dell’Assessore Donatella Merra per relazionare sul tema, in una seduta straordinaria da convocare immediatamente”.

Torna su