Al via a Policoro (MT) gli screening oculistici per più di 900 alunni

“La prevenzione è l’arma più potente che abbiamo ed è la strada da perseguire a tutela della salute, partendo dai più piccoli”. È quanto dichiara il sindaco della Città di Policoro, Enrico Mascia, che accoglie favorevolmente l’idea di effettuare screening oculistici a ben 922 alunni delle scuole della città, promossa dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità Italia Onlus (IAPB), nella persona della sua Presidente di Basilicata, Giovanna Ruggieri. L’importante iniziativa avrà luogo nei plessi scolastici di Policoro a partire da domani, 27 aprile 2022 e per 4 settimane, con le visite gratuite a cura dell’ortottista, dr. Rocco Quinto e del gprimario del dipartimento di oculistica dell’ospedale San Carlo di Potenza, dr. Giovanni Smaldone. Le visite, in particolare, interesseranno 145 alunni della scuola dell’Infanzia e 450 della Primaria dell’Istituto comprensivo I ‘Lorenzo Milani’ e 109 alunni della Scuola dell’Infanzia e 218 della Primaria dell’Istituto Comprensivo II ‘Giovanni Paolo II’. “Proseguiamo – conclude il primo cittadino – nel solco di quanto già fatto in città: fregiarsi della Bandiera Lilla a Policoro significa anche accogliere con grande plauso gli screening per prevenire eventuali forme di disabilità sensoriale, in questo caso visiva: i nostri piccoli studenti vengono così educati all’acquisizione del grande motto del prevenire è meglio che curare”.

Default image
radionoff
Articles: 7001