Tavolo tecnico per gli 85 esuberi dell’Its di S. Nicola di Melfi (PZ)

Riceviamo e pubblichiamo

Questa mattina si è tenuta la prima riunione tra l’Assessorato alle Attività Produttive della Regione Basilicata la Direzione, l’International Trading & Service S.r.l. di S. Nicola di Melfi, la RSU d’azienda e le Segreterie Ragionali.

L’Assessore Alessandro Galella, nella sua introduzione ha dato massima garanzia di impegno da parte della Regione Basilicata a trovare insieme all’I.T.S. e alle organizzazioni sindacali qualsiasi soluzione a salvaguardia dei lavoratori.

Su richiesta della Uiltrasporti di proseguire la riunione dopo aver sentito gli esponenti aziendali, l’Amministratore di ITS ha relazionato sullo status quo dell’azienda precisando che dopo il periodo di utilizzo delle ferie, attualmente in corso, rimangono ancora a disposizione 5 settimane di FIS ( Fondo Integrativo Speciale) a cui ricorrere  per l’attesa di un eventuale piano industriale che presenterà in discussione con la regione e le parti sociali a breve.

Come delegazione Uiltrasporti abbiamo ribadito che l’eventuale Piano Industriale deve prevedere una reale ripresa dell’attività lavorativa che veda interessati tutti i 136 lavoratori dipendenti dalla società ITS coinvolgendoli in un progetto di riqualificazione e ricollocamento.

Inoltre, come Uiltrasporti, abbiamo ribadito che il ricorso alla FIS o altro ammortizzatore sociale, che in caso di crisi prevede un ulteriore periodo di 12 mesi e in caso di riconversione un ulteriore periodo di 24 mesi, deve prevedere il coinvolgimento di tutti i 136 lavoratori attualmente in organico in I.T.S.

La riunione si è conclusa con l’impegno dell’Assessorato alle Attività Produttive di affiancare l’ITS alla stesura di un piano industriale, in queste tre settimane, credibile che possa dare continuità lavorativa a tutti i 136 lavoratori fissando la prossima riunione del tavolo tecnico per il giorno 29 agosto p.v. La Uiltrasporti, confermando la propria disponibilità e collaborazione per l’implementazione di un Piano fattibile o di altra soluzione definitiva a garantire la continuità lavorativa di tutto l’organico lavoratori I.T,S., auspica che non si attuino azioni di sciacallaggio a danno dei lavoratori a cui va rivolto l’invito di denunciare promesse e impegni singoli per il futuro.

radionoff
radionoff
Articoli: 7861