Stellantis. Rsa approvano la piattaforma per il rinnovo del CCSL

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Fim, Uilm, Fismic e Uglm

Si è tenuto stamattina l’attivo unitario degli RSA di FIM, UILM, FISMIC, UGLM e ACQFR che ha approvato all’unanimità la piattaforma per il rinnovo del CCSL; la stessa sarà presentata nelle assemblee convocate per lunedì 24.

Le Organizzazioni Sindacali vedono in questa piattaforma una grande opportunità per i lavoratori che potrebbero recuperare finalmente salario vero anche a Melfi.

Inoltre la riunione della RSA è stata l’occasione per un dibattito molto partecipato per ribadire e sottolineare che lo stabilimento di Melfi non può continuare a vivere nella condizione di scarsa organizzazione, quasi nulla, delle giornate lavorative.

A tal fine, per non gravare ancora di più sulle tasche dei lavoratori, si chiede un incontro alla direzione aziendale che faccia ogni utile sforzo per avere dei calendari di lavoro quanto meno corrispondenti alla realtà.

Inoltre per quanto concerne i carichi di lavoro – le saturazioni – oggi siamo ormai al limite, non tollereremo altresì condizioni che vadano oltre i contratti, le leggi e la sicurezza; siamo disponibili all’unico confronto vero, quello che passa dal rispetto dei lavoratori.

radionoff
radionoff
Articoli: 7816