Polizia di Stato di Potenza. Adottati 8 D.A.Spo e un ammonimento

Nei mesi di ottobre e novembre 2022 sono stati emessi nr. 08 (otto) provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive dal Questore della Provincia di Potenza, Antonino ROMEO, a seguito di proposta della D.I.G.O.S. di Potenza e del Comando Compagnia Carabinieri di Melfi (PZ) e nr. 01 ammonimento per atti persecutori.

Destinatari dei provvedimenti di Daspo sei tifosi della squadra di calcio del Rionero in Vulture (PZ) e due tifosi della squadra dell’Angri (SA), che in tre distinte occasioni hanno creato, con il loro comportamento  pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico.

L’attività istruttoria compiuta dalla Divisione Anticrimine di Potenza ha permesso di identificare 5 tifosi che, in occasione di tre diversi incontri di calcio precisamente in data 13.03.2022, durante l’incontro di calcio valevole per il campionato regionale di “Eccellenza Lucana” “Vultur Rionero- Melfi; in data 15.05.2022, durante l’incontro di calcio “Vultur Rionero- Melfi” gara di play-off valevole per la promozione in serie “D e in data 29.05.2022, e infine,  al termine dell’incontro di calcio giocato a Rionero in Vulture (PZ) tra “Vultur Rionero” ed “Angri 1927” valevole come gara play-off del campionato di Eccellenza per la promozione in serie “D”, hanno acceso e lanciato dei fumogeni all’interno del settore dello stadio in cui erano sistemati, creando pericolo per l’incolumità degli altri spettatori presenti. Nei loro confronti è stato emesso il D.A.Spo per la durata di anni 1 (UNO).

Un ulteriore tifoso del Rionero, durante l’incontro di calcio “Rionero- Angri” tenutosi a Rionero in data 29.05.2022, ha creato turbative per l’ordine pubblico poiché istigava i tifosi della squadra ospite campana“ ..a  non rispettare le indicazioni legittimamente fornite dai PP. UU. in servizio di Ordine Pubblico ed a recarsi a Melfi (PZ) al fine di arrecare disordine pubblico, ed in tal modo vendicare la morte del tifoso … deceduto nel 2020..”; per lui è stato emesso il D.A.Spo per la durata di anni 2 (DUE). Nella medesima circostanza ad una altro tifoso sempre del Rionero, è stata applicata la medesima misura di prevenzione per la durata di anni 6, con obbligo di presentazione presso un Ufficio di Polizia poiché lo stesso in passato era stato già colpito dal medesimo divieto.

In ultimo, per i disordini avvenuti in data 15.05.2022, durante il “derby” contro il Melfi, un tifoso del Rionero è stato sottoposto al D.A.Spo con obbligo di firma per la durata di anni 8 poiché anche lui era recidivo.

A seguito, inoltre, di attività istruttoria svolta dall’Ufficio minori e vittime vulnerabili della Divisione Anticrimine della Questura di Potenza il Questore ha adottato il provvedimento di Ammonimento ai sensi dell’art. 8 D.L. 11/2009 nei confronti di un uomo residente in Provincia autore di comportamenti persecutori e reiterati nel tempo nei confronti della ex compagna.

L’uomo è stato ammonito a tenere un comportamento conforme alla legge, astenendosi da qualsivoglia condotta molesta, persecutoria e prevaricatrice anche sotto forma di minaccia e violenza nei confronti della ex compagna e dei familiari di quest’ultima.

radionoff
radionoff
Articoli: 7815

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *