Absit iniuria verbo. Energia pulita… un ossimoro

di Massimo D’Aleppo

Trovandoci in piena campagna elettorale e ascoltando le parole dei futuri parlamentari, quando scomodano nei loro altisonanti proclami la scienza, viene da chiedersi data la loro innata conoscenza dei suoi concetti scientifici basilari, ci troviamo di fronte a persone con un elevato quoziente intellettivo o con elettroencefalogramma piatto?

Sostenere il nucleare a scorie zero (forse nella Padania è possibile) equivale a dire io di ENERGIA non capisco un cperò c’è sempre qualcuno che ci crede e una cazzata al giorno vale bene uno scranno nel parlamento!

Oggi poiché tutti vogliono dispensare pillole di saggezza, caro elettore abbi fede e fai il tuo, si fa per dire, dovere nel segreto della cabina elettorale!

intervento
intervento
Articoli: 550