Absit iniuria verbo. Verba volant, scripta manent…mai come adesso!

di Cosimo Onorati

Se bastino quattro o cinque parole messe per iscritto a mettere in fibrillazione la prossima compagine di governo con la quinta davvero apicale, aggiunta oralmente e a pieno diritto dall’interessata e speriamo con convinzione, c’è da preoccuparsi o è solo gossip mediatico?

L’imprenditore che ha creato un impero mediatico e si diverte con fanciullesca gioia su Tik-Tok, occorre dire, non crediamo sia così ingenuo da non aver compreso il risultato elettorale ultimo e di non conoscere la fauna parlamentare che lo circonda o meglio nella quale è rientrato a pieno titolo come senatore della Repubblica!

Può darsi abbia ragione, così come va riconosciuta all’altra personalità politica di aver saputo chiosare le aggettivazioni usate nei suoi confronti con un termine di una tale proprietà semantica che non ammette deroghe quasi a inscriversi sul famigerato foglio con l’intestazione Villa San Martino per chiarire la dialettica politica a cui bisogna andare incontro: a buon intenditore poche parole e nella sua legittimità il motto latino con cui abbiamo iniziato!

intervento
intervento
Articoli: 554