Absit iniuria verbo. In Parlamento o…a Ballando con le stelle?

di Cosimo Onorati

Disquisizioni numeriche, discorsi altisonanti ma in particolare passi fatti e da fare che hanno molto, manco a dirlo, con il balletto della politica che i nostri parlamentari ci propinano a spron battuto. C’è chi fa un passo di lato, chi forse indietro, chi in avanti e qualcheduno che addirittura tenta acrobazie non si capisce se da lap o pole dance rischiando grosso.

Ghiotto boccone per l’informazione che non aspetta altro! Il nostro Parlamento è davvero ridotto a questo, sembra proprio di sì.

Abbiamo superato il primo step certamente di danza, aspettiamo il secondo più complesso, ma attenti perché se diventa un tango il casqué potrebbe causare gravi danni alla compagine futura di governo, se diventasse invece una tarantella, decidete voi!

intervento
intervento
Articoli: 543